Uffizi Virtual Experience. Da Giotto a Caravaggio

Uffizi Virtual Experience - www-beniculturali-it - 350X200

Uffizi Virtual Experience. Da Giotto a Caravaggio

Scopri i capolavori della Galleria degli Uffizi in un modo mai visto prima e personalizza il tuo viaggio interattivo in quattrocento anni di storia dell’arte italiana.
Uffizi Virtual Experience è la prima mostra virtuale interattiva e immersiva realizzata in Italia, che porta a Milano i capolavori conservati nella Galleria degli Uffizi grazie a oltre 1150 immagini digitali ad altissima risoluzione, multiproiezioni immersive e tecnologia abilitante.
Patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dal Comune di Milano e dal Comune di Firenze e parte della rassegna Ritorni al Futuro promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, l’evento si svolgerà dal 22 gennaio al 10 marzo 2016 nella Cattedrale della Fabbrica del Vapore, uno spazio di avanguardia nel panorama culturale e creativo italiano.
Correda il progetto un calendario di attività gratuite per i visitatori della digital exhibition: eventi per un pubblico adulto, laboratori per bambini, didattica frontale e interattiva dedicata alle scuole elementari, medie e superiori, affiancare la visita con approfondimenti pensati per ogni livello di istruzione.
Ogni mattina dal lunedi al venerdi verranno organizzate lezioni di storia dell’arte preparate dalla storica dell’arte Irene Martinelli sulla base di percorsi tematici basati sulle opere della collezione della Galleria degli Uffizi e realizzate dagli allievi diplomati alla Scuola di Teatro Luca Ronconi del Piccolo Teatro. Con il supporto della tecnologia Uffizi Touch®, aiuteranno gli studenti a scoprire l’arte in modo innovativo e coinvolgente.
Il sabato e la domenica saranno dedicati alle famiglie: sono proposti laboratori didattici per bambini dai 3 ai 12 anni, dai giochi basati sulle opere al disegno, dalle rappresentazioni teatrali al fumetto, per imparare divertendosi.
Per il pubblico adulto, ogni giovedi alle 19.30 si svolgerà un programma di incontri di approfondimento negli spazi della digital exhibition, con relatori esperti di arte, moda, enogastronomia, tecnologia e digital humanities.

Milano, Cattedrale della Fabbrica del Vapore
dal 22 Gennaio 2016 al 10 Marzo 2016

dal sito www.beniculturali.it