Evasione, la Guardia di Finanza chiede al Credit Swiss i nomi degli Italiani beneficiari di polizze

Credit Swisse - 1500540149931.jpg--polizze_credit_suisse_per_evadere_le_tasse__la_finanza_chiede_i_nomi_dei_titolari_italiani - www-iltempo-it - 350X200

Evasione, la Guardia di Finanza chiede al Credit Swiss i nomi degli Italiani beneficiari di polizze

La Guardia di Finanza ha chiesto alle autorità fiscali svizzere gli elenchi relativi ai beneficiari italiani delle polizze assicurative del Credit Swiss al centro di una indagine per frode fiscale scuse nel mese di ottobre scorso con un accordo in base al quale la società si è impegnata a versare 109 milioni di euro al fisco italiano. Le polizze sarebbero state solo un escamotage studiato dai manager svizzeri della Banca per consentire ai clienti italiani di portare denaro oltre il confine e nasconderlo all’erario. Alla fine dell’indagine svolta da parte della Guardia di Finanza con l’Agenzia delle Entrate sono stati identificati fino adesso i titolari di 3.297 polizze.

Ndr

Immagine dal sito www.iltempo.it