Day: 2 Marzo 2009

     Un pensiero immediato è “quel che conta è aver vinto un mondiale!” Vincere un mondiale è qualcosa di ineguagliabile, significa essere e passare per vincitori per quattro anni. Significa essere orgogliosi del nostro gioco, dei nostri ragazzi, del commissario tecnico che li ha saputi guidare, cementare, inorgoglire, di essere italiani fino in fondo calcisticamente…