Via libera del CdM al G8 in Abruzzo

di | 1 Mag 2009

dal sito www.governoitaliano.it della Presidenza del Consiglio dei Ministri

    
    
     Il Consiglio dei Ministri, riunito a L’Aquila, ha dato il via libera alla proposta avanzata dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di spostare il prossimo G8 da La Maddalena in Abruzzo. Si tratta di un forte segnale per il rilancio delle zone duramente colpite dal terremoto dello scorso 6 aprile.
     A confermarlo è stato lo stesso Presidente del Consiglio nel corso della conferenza stampa a margine del CdM.

         

Il Consiglio dei Ministri si è svolto il 23 aprile scorso nella Caserma della Guardia di Finanza di Coppito, dove si è insediato il centro di comando e controllo del Dipartimento nazionale della Protezione civile, per gestire i soccorsi alla popolazione colpita dal terremoto.