Mese: Luglio 2011

I mercati crollano, la borsa va a picco, l’Italia attaccata da tutti. La speculazione è partita all’assalto del nostro Paese già da tempo e per variegate ragioni, non ultima la vulnerabilità della moneta europea, effetto comprovato della scarsa coesione dei Paesi dell’Europa.     L’enorme massa di debito pubblico, la debolezza e l’incertezza della manovra…

ENGLISH VERSION IN "Documenti" Traduzione curata da Massimo Micheli – Redazione: italianitaliani@gmail.com «Io penso che la Chiesa dovrebbe anche oggi aprire una sorta di “cortile dei gentili” dove gli uomini possano in una qualche maniera agganciarsi a Dio, senza conoscerlo e prima che abbiano trovato l’accesso al suo mistero, al cui servizio sta la vita interna della…

ENGLISH VERSION IN "Documenti" Oramai un fatto purtroppo è certo: l’economia italiana cresce, da 12 anni, di un solo punto di percentuale e così facendo non sarà mai possibile colmare il nostro pesante debito pubblico. Significa che l’occupazione resterà a livelli di guardia e che le microeconomie familiari si rapporteranno a tale inesorabile declino. Circa…

dal sito www.migrantes.it della Fondazione Migrantes   Lo scorso 21 giugno è stata presentata la sesta edizione del “Rapporto Italiani nel Mondo 2011”. Il Rapporto di 512 pagine realizzato dalla Fondazione Migrantes è composto da 46 capitoli ai quali hanno collaborato 51 autori. Italia 1861-2011: 150 anni di unità e di emigrazione. Così si può sintetizzare il VI…

Da consiglio dei Ministri primo ok a riforma della carta costituzionale. Il via libero potrebbe esserci a inizio settembre 2011. Dal consiglio dei ministri via libera “salvo intese” per la riforma della Costituzione firmata dal ministro della Semolificazione. Ecco le linee guida della riforma: – riduzione del numero dei parlamentari – riforma del bicameralismo e…

Il Presidente Giorgio Napolitano a Palazzo Rospigliosi, rivolge il suo indirizzo di saluto in occasione della cerimonia per il 60° Anniversario della Convenzione di Ginevra del 1951 sullo Status dei Rifugiati dal sito www.quirinale.it della Presidenza della Repubblica   "L’Italia non può guardare con indifferenza agli avvenimenti libici. E’ nostro impegno, sancito dal Parlamento, raccogliere…

dal sito www.esteri.it del Ministero degli Affari Esteri   Psicoterapeuti in azione a fianco dell’Unità di Crisi per aiutare gli italiani coinvolti in situazioni di pericolo all’estero. E’ questo il risultato di un accordo firmato dal Ministero degli Esteri con l’Ordine degli Psicologi del Lazio. L’intesa nasce dalla volontà della diplomazia italiana di assistere con…

dal sito www.interno.it del Ministero dell’Interno    Domenica 12 e lunedì 13 giugno 2011 i cittadini italiani sono stati chiamati al voto per esprimersi su quattro referendum popolari per l’abrogazione di disposizioni di leggi statali. Dati su affluenza e risultati referendari I quattro quesiti referendari hanno raggiunto il quorum. Il dato definitivo, sul totale dei…

dal sito www.acli.it delle Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani      "L’Italia sono anch’io" è una Campagna nazionale promossa, nel 150° anniversario dell’unità d’Italia, da 19 organizzazioni della società civile (Acli, Arci, Asgi, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca, Comitato 1° Marzo, Coordinamento nazionale degli Enti locali per la pace e i diritti umani, Emmaus Italia,…