Nuovi emigranti e nuova emigrazione

dal sito www.chiesacattolica.it della Chiesa Cattolica Italiana
Da alcuni anni la Fondazione Migrantes pubblicava il Rapporto italiani nel mondo prima dell’estate. Quest’anno si è voluto mantenere nello stesso periodo un’anticipazione del Rapporto 2013 che, per una maggiore completezza di dati e per il coinvolgimento del mondo accademico,sarà presentato in autunno. Secondo il Rapporto Italiani nel Mondo 2013, a gennaio di quest’anno i cittadini italiani residenti fuori dei confini nazionali sono 4.341.156, il 7,3% dei circa 60 milioni di italiani residenti in Italia. L’aumento, in valore assoluto, rispetto al 2012 è di 132.179 iscrizioni, pari a +3,1% e +5,5% rispetto al 2011.
Dall’Italia dunque non solo si emigra ancora, ma si registra un aumento nelle partenze che impone nuovi interrogativi e nuovi impegni. Ed è questo l’impegno culturale che la Fondazione Migrantes si è imposta soprattutto alla luce degli ultimi sviluppi e dell’incremento numerico degli spostamenti che riguardano oggi migliaia di giovani, mediamente preparati o altamente qualificati, con qualifiche medio alte o privi di un titolo di studio. 

Post Comment