Libertà di stampa: Italia soltanto in 57esima posizione

L’Italia perde quattro posizioni nella classifica di Reporter senza frontiere sulla libertà di stampa.  Dopo Bostwana e Niger ci si piazza al 57esimo posto su 179 Paesi, peggio rispetto al report dello scorso anno. "La situazione è pressoché immutata per molti paesi dell’Unione Europea -precisa il comunicato di Rsf- : sedici dei suoi membri si trovano ancora nella top 30 della classifica.  Il modelo europeo, tuttavia, si sta sfasciando"

Post Comment