“IL CIGNO NERO” a Roma

Nei giorni scorsi presso l’Auditorium Conciliazione , Daniele Cipriani , organizzatore e curatore di grandi eventi di danza, ha presentato il Cigno Nero con le musiche di Ciaikovsky e le coreografie firmate Marius Petipa/LevIvanov.
Protagonista dell’evento è sta la prima ballerina del New York City Ballet, Ashley Bouder con i primi ballerini del Balletto dell’Opéra di Parigi e i danzatori del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro alla Scala di Milano.
Sono stati eseguiti diversi brani tratti dal balletto originale quali il “pas de quatre” o il celebre” pas de deux” del Cigno Bianco. La celeberrima storia narra di una donna che di notte si tramuta in cigno, il principe Siegfried è deciso ad uccidere lo splendido animale ma, quando ,questi torna nuovamente nelle sembianze di fanciulla, s’innamorerà. Ancora sulla scena il Giullare con la sua danza acrobatica ed infine, il pas de deux del Cigno Nero: la perfida Odile ammalia il principe Siegfried e la povera Odette va incontro ad un tragico destino. La prima ballerina si esibisce anche in un assolo ovvero La morte del cigno incantando il pubblico.
Sono stati proposti anche altri stili di danza oltre alla Classica in un connubio di virtuosismi e sinergie, i grandi nomi internazionali si sono dati danno appuntamento nella scenografica città di Roma in due serata primaverili segnate dal tutto esaurito.

Foto di Carlo Tartarelli

Post Comment