Ministero della Difesa: Verso il 2 giugno

 
dal sito www.difesa.it

Lunedì l’Italia celebra la Festa della Repubblica. Una ricorrenza giunta al 68° anniversario, in occasione della quale si terrà la tradizionale sfilata lungo via dei Fori Imperiali

“Forze Armate, valori e tradizione dalla I Guerra Mondiale alla Difesa Europea”.

Passato e futuro si coniugano nel tema scelto quest’anno per celebrare la Festa della Repubblica: la commemorazione del Centenario della Grande Guerra e la Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea.

La Repubblica nacque il 2 giugno 1946: il referendum popolare indetto per scegliere la forma istituzionale dello Stato e per eleggere i rappresentanti dell’Assemblea Costituente segnò l’inizio della vita dell’Italia Repubblicana.

Simboli di questa giornata, il Tricolore e la Sfilata.

Più che una semplice insegna di Stato, il Tricolore è un indiscusso vessillo di libertà, simbolo di un popolo che trova la sua identità nei principi di fratellanza, di uguaglianza e di giustizia. Dopo la nascita della Repubblica, un decreto legislativo presidenziale del 19 giugno 1946 stabilì la foggia provvisoria della nuova bandiera, confermata dall’Assemblea Costituente nella seduta del 24 marzo 1947 e inserita all’articolo 12 della nostra Carta Costituzionale.

Risale al 1948 la prima Sfilata: per celebrare il secondo anniversario della Repubblica in Piazza Venezia vennero schierati in forma statica nove reggimenti dell’Esercito, della Marina, dell’Aeronautica, dei Carabinieri insieme con i bersaglieri del 3° reggimento, le artiglierie, i carri armati ed i militari a cavallo.

Negli anni la Sfilata ha subito diversi mutamenti, ed è stata addirittura sospesa. Dal 2001 è nuovamente su via dei Fori Imperiali.

Allegato in Documenti
Brochure.pdf
 

Post Comment