1945-2015 Hiroshima e Nagasaki una storia ancora attuale

 

Il giorno dieci aprile 2015 presso l’Aula Magna del Rettorato, Università Roma TRE, si è svolta la conferenza "1945-2015 Hiroshima e Nagasaki una storia ancora attuale" a cura del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Ateneo romano e con l’accurata introduzione del Prof. Aldo Altamore che ha anche svolto il ruolo di moderatore.

Sono intervenuti inoltre il Prof. Francesco Calogero, cattedratico emerito del Dipartimento di fisica dell’Università La Sapienza, già Segretario Generale del Movimento Internazionale di scienziati "Pugwash" dal nome della cittadina canadese dove è stato fondato nel 1957 e che, in virtù di tale carica, nel 1995 ha ritirato il Nobel della pace nella capitale norvegese per il ruolo svolto dal gruppo di esperti nella non proliferazione delle armi nucleari; il Prof. Giovanni Battimelli dell’Università di Roma La Sapienza che ha puntualmente illustrato la situazione dal 1945 ad oggi sul rapporto tra fisici e armi nucleari, il professore è altresì Direttore del Museo di Fisica presso l’Università dove è di cattedra; il Prof. Wolfango Plastino docente dell’Università Roma Tre ha curato una presentazione con dati aggiornati, corredata da grafici e simulazioni, sul monitoraggio delle attività dei potenziali usi non convenzionali di materiali radioattivi in virtù del Trattato di messa al bando dei test nucleari. Gli esimi professori hanno intrattenuto una discussione con gli studenti per tracciare le linee guida delle conclusioni dei lavori, con l’auspicio che ciò che avvenne settanta anni fa in Giappone non accada mai più e in nessun luogo della Terra.

 Immagine dal sito www.hiroshimanagasaki.alterivsta.org 

Post Comment