Mese: Maggio 2015

La fame nel mondo scende sotto gli 800 milioni. La FA0 (Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura delle Nazioni Unite), l’IFAD (Fondo Internazionale sviluppo Agricolo)e WFP(Programma Alimentare Mondiale) comunicano i dati sulla situazione della fame nel mondo: sono 795 milioni di persone a soffrirne, quasi un miliardo di corpi di bambini e adulti malnutriti , di…

  dal sito uif.bancaditalia.it L’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) è stata istituita presso la Banca d’Italia dal d.lgs. n. 231/2007, in conformità di regole e criteri internazionali che prevedono la presenza in ciascuno Stato di una Financial Intelligence Unit (FIU), dotata di piena autonomia operativa e gestionale, con funzioni di contrasto del riciclaggio e…

  dal sito www.pccs.va Il Consiglio Episcopale Permanente della CEI, riunitosi nel corso dei lavori dell’Assemblea Generale (18-21 maggio), ha nominato direttore di questo Ufficio don Ivan Maffeis (nella foto, a destra), che ne era vice-direttore dalla fine del 2009. Don Ivan, presidente della Fondazione Ente dello Spettacolo, succede a mons. Domenico Pompili, recentemente nominato Vescovo…

Era previsto il successo di “Podemos”, la sinistra sociale spagnola movimentista ed espressione di ceti e componenti in grave difficoltà economica e di lavoro. Non solo però movimento di protesta ma di una nuova sinistra anche politica che va oltre il partito socialista. Erode naturalmente anche l’elettorato del partito popolare, i democristiani spagnoli, che hanno…

Ha votato il 62,1% rappresentato da un milione e duecento persone contro i 700 mila No. Una sbalorditiva sorpresa per per la cattolicissima Irlanda che avrà importanti ripercussioni nella Chiesa cattolica e all’Estero. La Chiesa cattolica in Irlanda d’ora in avanti deve fare i conti con le persone che non hanno visto realizzata la lotta alla…

Il Capo della Procura di Catanzaro, Vincenzo Lombardo, che guida l’inchiesta sul calcio sporco, con pericolose infiltrazioni mafiose, è uno dei magistrati che ha scelto di “ritornare e rimanere in Calabria, per contribuire dall’interno al cambiamento della regione”. L’ha spiegato alcuni anni fa intervenendo a Grotteria, un piccolo centro della Locride, dove si è svolto…

 dal sito www.ilmessaggero.it Nel Lazio ci sarà un registro dei tumori: servirà ad avere dati statistici completi e validati scientificamente su incidenza, prevalenza e sopravvivenza dei casi di tumore tra la popolazione della nostra regione. Si tratta della prima legge approvata in consiglio regionale tra quelle proposte dal Movimento 5 Stelle. Il consigliere dei grillini, Davide…