Si alle nozze gay in Irlanda

di | 25 Mag 2015

Ha votato il 62,1% rappresentato da un milione e duecento persone contro i 700 mila No.
Una sbalorditiva sorpresa per per la cattolicissima Irlanda che avrà importanti ripercussioni nella Chiesa cattolica e all’Estero.
La Chiesa cattolica in Irlanda d’ora in avanti deve fare i conti con le persone che non hanno visto realizzata la lotta alla pedofilia e ai preti pedofili, con l’acquiescenza del Vaticano e del Pontefice, che pure aveva detto tanto a proposito. Parole senza fatti che provocano la protesta dei cittadini.
Si tratta di una rivoluzionale generazionale. Dal punto di vista burocratico si prevede che tutto sarà realtà dal mese di dicembre 2015.
Nel mondo sono piu’ di 20 gli stati che riconoscono le nozze gay.

Immagine dal sito www.gazzettadelsud.it