Sanremo, la Finanza nel Comune per motivi di assenteismo

 
Trentacinque persone arrestate per provvedimenti decisi dalla Procura e 8 deferimenti alla Autorità Giudiziaria. Si tratta di una inchiesta per assenteismo dal posto di lavoro. Le denunce sarebbero un centinaio. Le accuse verso gli arrestati sarebbero di falso e truffa ai danni dello Stato per un utilizzo indebito dei cartellini e per assenteismo dal posto di lavoro. Sono state perquisite anche le abitazioni delle persone coinvolte nell’inchiesta.

Anas, tangenti sugli appalti
Sono state seguite delle ordinanze di custodia cautelare in seguito ad un sistema di corruzione. I destinatari dell’Ordinanza sono stati contestati per reati che vanno dall’associazione per delinquere alla corruzione, per l’esercizio della funzione e per atto contrario ai doveri d’ufficio, dall’induzione indebita a dare o promettere utilità al voto di scambio. Sono stati 300 i finanzieri impegnati nella esecuzione delle ordinanze emesse nell’inchiesta denominata “Dama Nera”.

(Ndr)

Immagine dal sito www.lastampa.it
 

Post Comment