Regione, Mafia: Porrello (M5S LAZIO): Zingaretti faccia tesoro parole Pignatone

Zingaretti - Marino - www-ilgiornale-it - 1437744075-mari - 350X200

Regione, Mafia: Porrello (M5S LAZIO): Zingaretti faccia tesoro parole Pignatone

Devid Porrello, capogruppo del M5S Lazio, dichiara:
“Zingaretti faccia tesoro delle parole del procuratore Pignatone che ha chiarito come in un paese libero e democratico le intercettazioni e i risultati delle indagini pubblicati dai mezzi di informazione possono diventare oggetto di dibattito e portare a conoscenza fatti di rilevanza sociale perché la colpa della cattiva amministrazione di un ente non coincide necessariamente con la responsabilità penale. Questo tema è di straordinaria attualità nella regione Lazio dove abbiamo di recente assistito alla nomina di Marco Vincenzi a presidente della commissione bilancio. Vincenzi, che sostiene di non essere indagato, è più volte citato nel materiale investigativo dei Ros per i suoi rapporti con Buzzi, un fatto rilevante che non ha fatto desistere la maggioranza dal nominare Vincenzi.
Zingaretti tenga fede all’impegno assunto a parole oggi nell’ambito di una iniziativa contro le mafie, di “eliminare le zone grigie” che, a oggi, pervadono ancora troppi ambiti della regione da lui governata e faccia il possibile per portare finalmente il buonsenso nella scelta delle persone alle quali affidare incarichi pubblici, anche nel Consiglio Regionale del Lazio.”

Immagine dal sito www.ilgiornale.it

da Gruppo Consiliare M5S Regione Lazio