Caso Regeni, entro il 5 Aprile vertice tra inquirenti italiani ed egiziani

Regeni-conferenza-stampa-675 - www-ilfattoquotidiano-it - 350X200

Caso Regeni, entro il 5 Aprile vertice tra inquirenti italiani ed egiziani

L’Egitto è un grande alleato è un ottimo partner commerciale tenuto in grande considerazione dall’Italia però oggi come oggi Roma non può accontentarsi, vuole la verità a tutti i costi e se questa non dovesse arrivare sicuramente l’Italia sta pensando di prendere dei provvedimenti verso l’Egitto come il richiamo dell’ambasciatore, alcune sanzioni, sfiducia del Paese o congelamento intese energia. Finora tante ipotesi, ma in concreto nulla di nuovo soprattutto dopo che Roma ha rifiutato l’ultima versione riguardo il coinvolgimento di una banda di criminale dedita al rapimento degli stranieri.
In questo momento nella capitale egiziana, ci sarebbe in corso un braccio di ferro tra chi spinge per la trasparenza per salvare i rapporti tra l’Egitto e l’Italia.

Immagine dal sito www.ilfattoquotidiano.it