Striptease. Un Italiano in Olanda

Striptease - www-iicamsterdam-esteri-it - 350X200

Striptease. Un Italiano in Olanda

Presentazione dell’ Opera prima dell’Artista Caradonna

“Striptease” è l’opera prima (di genere letterario) di un artista che, giunto negli anni della piena maturità, sente il bisogno di riflettere sul proprio percorso umano e artistico e di esplicitarlo in una serie di brevi racconti che, di fatto, ne descrivono una sorta di “autoritratto”.

Ma questo libro è soprattutto un omaggio alla città di Amsterdam. Da questo presupposto prende il via il testo per descrivere e commentare i profondi cambiamenti che si stanno verificando in questa città e in questa Nazione dove si venne a rifugiare in alternativa all’ Italia. È una sorta di viaggio interiore analitico all’ interno della cultura, della società e della mentalità olandese ma anche di quella degli italiani all’estero.

Roberto Caradonna, dopo il suo primo lavoro “Alla ricerca della fonte” che raccontava la sua esperienza d’artista – in compagnia tra l’ altro di Raffaele K. Salinari – nella foresta equatoriale dell’Ituri (Zaire), in differenti campi abitati da gruppi appartenente al popolo pigmeo, qui alla sua opera prima di genere letterario. Artista nato a Taranto nel 1953 dove è cresciuto. dopo la maturità, sceglie di viaggiare in oriente. Nel 1978 si è trasferito in Olanda dove ha completato la propria formazione professionale e, quindi, sviluppato l’intero percorso artistico di pittore e scultore.

Striptease
EDIZIONI PUNTO ROSSO
con
Prefazione di Raffaele K. Salinari
Collana “Materiali Resistenti”, pagg. 198, 12 euro

L’Istituto Italiano di Cultura ringrazia il Ristorante Italiano Pianeta Terra che per l’occasione offrirà una degustazione di specialità gastronomiche italiane.
Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione che possono pervenire online entro il 22 maggio 2016

www.robertocaradonna.com

www.pianetaterra.nl


Informazioni
Data: giovedì 26 maggio 2016
Orari: ore 20.00
Luogo: Keizersgracht 564 – Amsterdam
Organizzato da: IIC Amsterdam
In collaborazione con: Pianeta Terra
Ingresso libero con prenotazione online

dal sito www.iicamsterdam.esteri.it