Cartelle esattoriali: l’avviso in fotocopia non prova la notifica

Roma Corte di Cassazione Palazzaccio Istituzioni Esterni

Cartelle esattoriali: l’avviso in fotocopia non prova la notifica

In tema di notificazione della cartella di pagamento per mezzo del servizio postale, soltanto l’avviso di ricevimento prodotto in originale è documento idoneo a comprovare la notifica, quando il contribuente abbia espressamente contestato la conformità del documento prodotto in fotocopia e la eventuale sottoscrizione apposta. Lo afferma la Corte di Cassazione nella sentenza nr.° 8861/2016 con cui è stata cassata una sentenza della CTR di Venezia e accolto il ricorso introduttivo proposto dal contribuente.

Immagine dal sito www.italiaoggi.it