Migranti : abolita la tassa sul permesso di soggiorno

Migranti - Cancellata la tassa per il permesso di soggiorno - 350X200

Migranti : abolita la tassa sul permesso di soggiorno

Lo stabilisce una sentenza del Tar del Lazio che ha accolto il ricorso presentato dalla Inca CGIL. Ogni persona pagava da 80 a 200 euro all’anno. Il Tar del Lazio ha emesso il 26 maggio una sentenza storica: verrà cancellato il contributo per il rilascio o il rinnovo del permesso introdotto cinque anni fa. La Corte di Giustizia della UE si era espressa in modo netto, definendo il 2 settembre 2015 la tassa sui permessi di soggiorno sproporzionata e in ostacolo ai diritti dei cittadini stranieri. Rimangono comunque legate le altre spese del permesso: 76,46 euro totali: 16 euro di marca da bollo, 30,46 euro per la stampa del documento elettronico e 30 euro per il servizio offerto da Poste Italiane.

Immagine dal sito www.repubblica.it