Sotheby’s: TREASURES, l’asta più attesa dell’anno

Sotheby's - Treasure - L'AaaaAsta dell'Anno - 6 Luglio 2016 - 01 - 350X200

Sotheby’s: TREASURES, l’asta più attesa dell’anno

Sotheby’s Londra, 6 Luglio 2016

Arredi e Arti Decorative di eccezionale pregio e provenienza

Dai tappeti realizzati per il Re Sole, alla poltrona di Federico il Grande, e dall’l’intrigante Rothschild Orpheus Cup, alle gemme di innovazione scientifica – Sotheby’s Londra il 6 luglio 2016 presenta Treasures, un’asta nella quale vengono riuniti capolavori di Arti Decorative e Arredi.

Inaugurata nel 2010, questa vendita è diventata l’asta per eccellenza di Arti Decorative, attirando l’interesse dei collezionisti di tutto il mondo.

Tra gli Oggetti d’Arte e Arredi Italiani segnaliamo la coppia di cassoni Rinascimentali romani ( val € 156.000-234.000) la strepitosa console genovese del Settecento ( val €195.000-390.000) e una commode attribuita a Pietro Piffetti 1735 stimata € 260.000-390.000) oltre al magnifico mosaico di salvatore Nobili commissione papale per la Basilica di S.Pietro a Roma stimato €390.650.000.

Henry House, responsabile del Dipartimento Mobili ed arredi di Sotheby’s, commenta: “Ognuno dei 46 lotti in vendita esemplifica la definizione di ‘tesoro’. In precedenza possedute da Re, Principi e Papi, queste opere celebrano il genio e la maestria dei più grandi artisti e artigiani dell’ epoca. Molti dei capolavori offerti in asta sono nelle stesse collezioni da secoli e analoghi esemplari a quelli scelti per il catalogo di Treasures sono nei musei più importanti del mondo. L’asta rappresenta un’ opportunità preziosa per acquistare tesori di calibro eccezionale”.

da Wanda Rotelli Tarpino Ufficio Stampa Sotheby’s