Il Fisco sbircerà anche le email

Lente_conti_630x390 - www-consulenza-soldiweb-com - 350X200

Il Fisco sbircerà anche le email

È quanto ha stabilito un verdetto della Commissione tributaria provinciale di Trento dando pieno accesso alle fiamme gialle e al Fisco, ai nostri pc.

La Guardia di Finanza potrà controllare le nostre mail. È quanto ha stabilito un verdetto della Commissione tributaria provinciale di Trento dando pieno accesso alle fiamme gialle e al Fisco, ai nostri pc.

CONTROLLI SU DISPOSITIVI – La Guardia di Finanza potrà accedere alle mail, e a tutte le informazioni che sono custodite su dispositivi mobili o magari su hard disk o usb di archiviazione, i controlli possono essere eseguiti anche senza l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria. La Guardia di Finanza nel corso dei controlli, potrà esaminare e acquisire tutti i libri, registri, documenti e scritture, compresi quelli la cui tenuta e conservazione non sono obbligatorie, che si trovano nei locali in cui l’accesso viene eseguito. La novità, che dà una svolta nei controlli fiscali, e che potrebbe mettere nei guai i contribuenti, è il controllo sulle informazioni contenute nelle apparecchiature informatiche installate nel locali in cui è svolto l’accesso. Durante l’ispezione, può accadere che vengano acquisiti agli atti della verifica anche i supporti informatici e i dati presenti nell’hard-disk dei computer, compreso la verifica delle mail.

dal sito consulenza.soldiweb.com