1° Festival di Musica Sacra di Todi

1° Festival di Musica Sacra - Todi - www-beniculturali-it - - - - - 350X200.

1° Festival di Musica Sacra di Todi

L’Ente “Etab la Consolazione” di Todi è l’erede di un’antica “Opera Pia”, fondata nel 1507 dai cittadini allo scopo di amministrare i lasciti a favore dei bisognosi e provvedere alle cure della „Fabbrica del Tempio della Consolazione“: un’opera d’arte unica al mondo, per purezza di stile e perfetta armonia delle forme, ancora oggi “modello ideale” di un auspicabile e rinnovato Umanesimo. Dopo 5 secoli, l’Ente è tuttora presente e attivo nel territorio, con interventi di solidarietà e con un’attenta tutela e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della Città.
Fedele a tradizioni ormai secolari, anche quest’anno, ETAB si appresta a celebrare, presso il Tempio della Consolazione, la festa della Natività della Vergine (dal 5 all’11 settembre 2016), ricorrenza tra le più sentite dalla comunità tuderte e caratterizzata da un intenso programma religioso e culturale nonchè dal fantasmagorico spettacolo pirotecnico.
La novità di assoluto rilievo di questo anno, oltre alla collaborazione con il TodiFestival 2016, è l’istituzione del „1° Festival di Musica Sacra di Todi“, in collaborazione con l’Associazione „Suoni dal legno“ e con il patrocinio del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma: prestigioso centro di studio e diffusione della Musica Sacra nel mondo.

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI

Anche nel 2016 la centenaria ricorrenza dell’8 settembre a Todi, si prospetta ancora più ricca e interessante, grazie alla sensibilità e alla collaborazione di cittadini, Enti, Associazioni, e di tanti artisti e musicisti; tra tutti la conferma della collaborazione artistica fornita dall’Associazione “Suoni del legno”, già attiva in città con apprezzate iniziative.
La novità di assoluto rilievo di questo anno, oltre alla collaborazione con il TodiFestival 2016, è l’istituzione del „1° Festival di Musica Sacra di Todi“, in collaborazione e con il patrocinio del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma: prestigioso centro di studio e diffusione della Musica Sacra nel mondo.
Il programma dunque, che si articolerà nella settimana dal 5 all’11 settembre sarà in grado di prolungare, nel soave clima settembrino, la vita culturale, sociale e turistica della città.
Il concerto inaugurale si terrà nel magnifico scenario del Tempio della Consolazione la sera del 9 settembre, alle ore 21; interverrà tra l’altro il Preside del PIMS Mons. Vincenzo De Gregorio.
Seguirà concerto per organo e sassofono curato dai Maestri Giulio Tosti e Domenico Vellucci. Il concerto concretizzerà una esperienza musicale avvincente che unisce due strumenti storicamente lontani in una dimensione sonora di grande suggestione.
Un’altra serata musicale di straordinario interesse il giorno 10 settembre (sempre alle ore 21), vedrà protagonisti il quartetto vocale ODICON con il Maestro Sandro Lazzeri alla Chitarra.
Con un concerto delle eccellenze tuderti si concluderà il programma dei festeggiamenti e di questa prima edizione del Festival di Musica Sacra.
Occasioni particolarmente vantaggiose sono poi riservate a collezionisti e filatelici (ma solo per il giorno 8 settembre dalle ore 14 alle ore 20) che avranno la possibilità di acquistare lo “Special minifolder” riferito alla edizione 2016 della festa della Consolazione e contenente il Francobollo del Tempio della Consolazione, posizionato con nella cartolina realizzata su immagine dell’artista Bruno Ceccobelli proprio in occasione delle settimane della Misericordia.
Riconfermati, visto il grande successo degli anni scorsi, il concorso fotografico “Polvere di stelle sul Tempio della Consolazione”, ormai giunto alla quarta edizione e la seconda edizione del concorso per poesia “Todi, La Città che amo”.
Particolarmente interessante sarà anche il programma religioso, con una processione che dalla Chiesa del Crocifisso proseguirà fino al Tempio della Consolazione nella serata di lunedì 7 (ore 21), oltre, naturalmente, alla solenne concelebrazione – presieduta da S.E. Mons. Benedetto Tuzia Vescovo di Orvieto–Todi – prevista per le ore 18 del giorno 8 settembre.
Con il manifesto di quest’anno, si è voluto mettere in particolare evidenza una immagine dell’opera “Motore Universale” realizzata nel 2011 dal Maestro Bruno Ceccobelli (opera attualmente in esposizioni presso i maggiori siti mussali italiani).
Non mancherà, il giorno otto, la Tradizionale “Pesca di Beneficenza” organizzata dal Gruppo Volontario Vincenziano di Todi.
A chiusura della giornata dell’8 settembre (martedì), nel pieno rispetto di una tradizione ultrasecolare, si terrà il grandioso spettacolo pirotecnico realizzato a Todi dalla ditta Poleggi Pirotecnica, azienda internazionale di fuochi attiva dal 1850, con sede a Canepina (VT).
La tradizionale festa tuderte gode anche del patrocinio, del supporto e della collaborazine della Regione Umbria e del Comune di Todi oltre che di altri enti ed istituzioni.
Tutti gli eventi sono a titolo gratuito.
Il programma di questa edizione, particolarmente ricco, rende ancora piu’ interessante la permanenza a Todi per turisti, pellegrini, ma anche per i tanti tuderte lontani che ogni anno a migliaia tornano nella propria Città natale per la festa della Consolazione.

PROGRAMMA
FESTA A TODI DI S. MARIA DELLA CONSOLAZIONE (detta “Festa dell’8 settembre”)
5 – 11 settembre 2016

Programma culturale

Giovedì 8 settembre 2016 Festa della Navitività della B.V. Maria Mercatino dei prodotti filatelici relativi al Tempio della Consolazione (ore 14-20) Tradizionale pesca di beneficenza delle Dame di S. Vincenzo De Paoli.
Ore 20,30 circa Tradizionale Spettacolo Pirotecnico.

Venerdì 9 settembre 2016 ore 21 presentazione/conferenza del 1 Festival di Musica Sacra a Todi alla presenza del Maestro Vincenzo De Gregorio (Preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra) Concerto Organo e Sassofono (Organo: Giulio Tosti – Sassofono: Domenico Vellucci).

Sabato 10 settembre 2016 ore 21 – Concerto Coro e chitarra ODICON Vocal Quartet e Sandro Lazzeri, Chitarra.

Domenica 11 settembre 2016 ore 21,00 concerto delle eccellenze musicali di Todi (tra cui Corale di Todi, Scuola comunale di Musica e altri).

4 edizione del concorso fotografico „Polvere di Stelle“ sul Tempio della Consolazione
2 edizione del concorso per poesia „Todi la Città che Amo“

Programma religioso FESTA DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE Chiesa di Santa Maria della Consolazione – TODI, 8 SETTEMBRE 2016 In questi giorni vengono celebrate le Settimane della Misericordia nella Vicaria di San Fortunato
5 – 6 – 7 – settembre: Triduo di preparazione: Ore 17,30 Rosario Ore 18: Santa Messa
6 settembre ore 21: Liturgia Penitenziale – Confessioni
7 settembre – ore 21: Processione con partenza dalla chiesa del SS.mo Crocifisso e arrivo alla chiesa della Consolazione
8 SETTEMBRE: FESTA DELLA NATIVITÀ DELLA BEATA VERGINE MARIA Ore 8,30 – 10,00 – 11,30: Sante Messe Ore 18: Santa Messa presieduta dal Vescovo diocesano Benedetto Tuzia (Anima i canti la corale cittadina “San Fortunato”).

“1 FESTIVAL DI MUSICA SACRA DI TODI”
5 – 11 settembre 2016

Bozza di programma relativo alla sola rassegna di Musica Sacra.

9 settembre ore 21: incontro con il Maestro Vincenzo De Gregorio (Preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra patrocinante la rassegna); a seguire concerto per organo e sassofono.
Organo : M. Giulio Tosti Sassofono : M. Domenico Vellucci
Un’esperienza musicale avvincente che unisce due strumenti storicamente lontani in una dimensione sonora di grande suggestione.

10 settembre ore 21: concerto per chitarra e quartetto vocale.
ODICON Vocal Quartet; Maria Grazia Pttavini, soprano; Francesca Lisetto, contralto, Francesco Marcacci, tenore; Alessandro Avona, basso M. Sandro Lazzeri, Chitarra.
L’Equilibrio formale del quartetto e l’anima popolare della chitarra al servizio della musica sacra.

11 settembre ore 21: concerto delle Eccellenze musicali tuderti.

Musiche di: Bedard, Bach, Vierne, Suriñach, Montoya, Van e Nobre.

Per esigenze organizzative il Programma potrà subire variazioni e/o integrazioni.

Todi, Tempio di Santa Maria della Consolazione
dal 05 Settembre 2016 al 11 Settembre 2016

dal sito www.beniculturali.it