CANDONI, CATALANO (FDI) “Né vigili né esercito di pattuglia ma chiudere campo”

campo-rom_candoni-620x310-candoni-www-municipioroma-it-350x200

CANDONI, CATALANO (FDI) “Né vigili né esercito di pattuglia ma chiudere campo”

“Sul campo nomadi di via Candoni da giorni assistiamo a una diatriba sulla presenza o meno di pattuglie della Polizia locale di Roma Capitale a vigilanza dell’insediamento che potrebbe essere risolta semplicemente chiudendo quel campo. In questo modo, come già sostenuto dal coordinatore romano dell’Ugl corpo di polizia locale Marco Milani, si recupererebbero risorse e unità da mettere a disposizione per la sicurezza e il controllo in pianta stabile del territorio. Se la maggioranza del M5S in Municipio XI ha questa prospettiva, che si attivi facendo leva sul suo stesso sindaco, senza suggerire alternative insostenibili come la sostituzione dei vigili con i militari dell’Esercito. Non è più tollerabile sprecare risorse per i campi nomadi, luoghi di degrado e illegalità di cui i cittadini romani sono stanchi. Chiudere i campi è la precondizione per liberare e ottimizzare le pattuglie dei vigili a tutela dei cittadini romani”.

Immagine dal sito www.municipioroma.it

da Daniele Catalano Consigliere del Municipio Roma XI