Farmaci equivalenti in Italia

biosimilari-www-sanita24-ilsole24ore-com-350x200

Farmaci equivalenti in Italia

I farmaci equivalenti hanno portato un risparmio di circa 20 milioni di euro, altrimenti la spesa sanitaria sarebbe stata di 4 miliardi di euro in più. Nonostante i vantaggi economici ci sono però ancora differenze regionali con la Campania fanalino di coda e la Provincia di Trento che è al primo posto. Nel 2015 i pazienti hanno speso 980 milioni di euro per coprire la differenza di prezzo tra medicinale a brevetto scaduto e prezzo di riferimento.

Immagine dal sito www.sanita24.ilsole24ore.com