Roma, a 80 anni muore a Regina Coeli, l’ultima lettera: «Fatemi uscire». Si indaga per omicidio colposo

REgina Coeli - www-ilmessaggero-it - 350X200

Qualche giorno fa aveva scritto alla moglie: «Tiratemi fuori da qua. Sono vecchio, non ne posso più. Vorrei tornare a casa. Cambio». Francesco Cameriere, il ladro di biciclette che per anni ha imperversato per Roma a caccia di due ruote da rubare o smontare, alla vigilia degli ottant’anni non avrebbe voluto morire a Regina Coeli. Ma le istanze di scarcerazione, nonostante l’età, gli venivano rigettate. L’ultima l’aveva scritta di suo pugno qualche giorno fa. Ora sulla sua morte si indaga. La procura ha…

dal sito www.ilmessaggero.it