Il Sindaco Raggi ha scritto al Prefetto di Roma per ” limitare la presenza dei migranti “.

Raggi - 1659806694116ed9be902a38afe0f3ad-kcsD--835x437@IlSole24Ore-Web - www-ilsole24ore-com - 350X200

Il Sindaco Raggi ha scritto al Prefetto di Roma per ” limitare la presenza dei migranti “.

Il Sindaco ha richiesto al Ministero dell’Interno una moratoria sui nuovi arrivi nella Capitale (con Grillo che le fa da eco).
Stop anche ai campi rom ed ai mendicanti nella metro.
Questo è in sintesi il contenuto della missiva grillina.
Il Sindaco ritiene impossibile oltre che rischioso ipotizzare ulteriori strutture di accoglienza peraltro di grande impatto e consistenza numerica sul territorio del Comune. In considerazione di questi flussi di migranti non censiti auspica che le valutazioni sulle dislocazioni di nuovi insediamenti tengano conto della evidente pressione migratoria cui è sottoposta la Città e quindi delle possibili devastanti conseguenze in termini di costi sociali e di protezioni degli stessi beneficiari, evitando di gravare, ulteriormente sul Comune di Roma. A tutto ciò si aggiunge la campagna anti rom di Grillo attraverso il suo blog dove sostiene che non vanno dati alloggi ai rom e con delle operazioni dall’oggi al domani. La procedura per l’assegnazione delle case popolari è e deve restare identica per tutti, compresi i rom che devono sottostare alle regole di qualunque altro cittadino.
Da una parte un Sindaco in cerca di legittimazione dallo Stato per i non risultati del suo primo anno di mandato, dall’altra Grillo che insegue i ragionamenti del leader della Lega.
Poche idee ma ben confuse…

Ndr

Immagine dal sito www.ilsole24ore.com