Non cala l’oblio sul registro delle imprese

Ffaldoni-0111-k7PF-U4327056986389007H-1224x916@Corriere-Web-Bergamo-593x443 - www-bergamo-corriere-it - 350X200

Non cala l’oblio sul registro delle imprese

L’informazione di essere stato amministratore di una società fallita non si può cancellare,invocando la legislazione sulla privacy, anche se è una notizia negativa per la reputazione.E’ la Cassazione,sezione prima, con l’ordinanza n.19761 depositata il 9 di agosto 2017,adottata dopo aver interessato la Corte di giustizia europea per avere la corretta interpretazione della normativa italiana rispetto alla disciplina europea sul trattamento dei dati personali.

Ndr

Immagine dal sito bergamo.corriere.it