Nerogiallo. Incontri nel romanzo nero

Logo Nero Giallo - Instituto Cervantes De Roma - 350X200

Nerogiallo. Incontri nel romanzo nero

Martedì 5 dicembre 2017 – 18.30
Sala Dalí dell’Istituto Cervantes di Roma
Ingresso gratuito

Un fiume di inchiostro unisce la Spagna e l’Italia; un fiume di inchiostro che è la passione di entrambi i paesi per l’attuale romanzo nero. Voci originali, strutture varie; personaggi indimenticabili e potenti.

Che mix è possibile se i colori sono combinati con quello che viene chiamato in entrambi i paesi il romanzo che ruota attorno ai mondi oscuri della periferia e del crimine? Che colore appare quando il nero e il giallo sono combinati in un universo di parole?
carattere itinerante, come la vita stessa, questo incontro si terrà nel 2018 a Roma, si visualizzerà la pluralità del genere: documento sociale, ma anche divertimento; Ritratto d’epoca ma guarda anche l’individuo; Pugno realistico ma anche testimonianza onirica.

Come le vecchie storie d’amore che hanno fatto il giro del XVI secolo, con le sue meravigliose avventure di cui godono i lettori entusiasti, la (giallo o thriller), il giallo (o nero), prende atto del XXI secolo come genere tutto l’universi crimine ironicamente, scetticismo e tenerezza.

Quindi questo “antipasto”, che è la tavola rotonda tenutasi il 5 dicembre e riunisce: Alicia Giménez Bartlett, Lorenzo Silva, Berna Gonzales Harbor Ed Elsabetta Bucciarelli e Roberto Costantini , un incontro a guardare alle caratteristiche del genere corrente entrambi i paesi. Un primo boccone per quello che sarà il banchetto nero / giallo del 2018.

da Instituto Cervantes de Roma