Strelher fra Goldoni e Mozart. Mostra-Laboratorio

Strehler_607x208.jpg - www-palazzorealemilano-it - 350X200

Strelher fra Goldoni e Mozart. Mostra-Laboratorio
Dal 2 dicembre 2017 al 4 febbraio 2018

Video, fotografie, bozzetti, figurini, elementi di scenografia, costumi. Nel ventesimo anniversario della scomparsa di Giorgio Strehler una grande mostra a Palazzo Reale celebra il teatro del grande Maestro.

La splendida Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale ospita infatti dal 2 dicembre 2017 al 4 febbraio 2018 Strehler fra Goldoni e Mozart. Mostra-Laboratorio, una rassegna dedicata alla figura del regista teatrale.

Con un allestimento innovativo, la mostra offre un’immagine suggestiva del teatro di Strehler, attraverso video di sintesi degli spettacoli e di approfondimento su tecniche e personaggi, fotografie di momenti diventati famosi, bozzetti e figurini, modellini o elementi di scenografia, insieme a costumi memorabili, che ripercorrono la vicenda teatrale di Strehler, dalla felice età delle prime invenzioni e delle speranze, nell’innocenza di Arlecchino servitore di due padroni e Il ratto dal serraglio, alle dure conquiste del Don Giovanni e del Così fan tutte.

Immagini, suoni, parole, emozioni e rivelazioni, ricordi e scoperte di una meravigliosa stagione milanese guidano il visitatore in una vera mostra-laboratorio, dove ricerca e invenzioni sono proposte al pubblico come un lavoro che continua e che offre spunti per il futuro.

Promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, in collaborazione con Piccolo Teatro di Milano, Teatro alla Scala e Mondo Mostre Skira, con la partecipazione della Fondazione Cerratelli, del Teatro dei Documenti e di Teche RAI, la mostra è curata da Lorenzo Arruga, vicino a Strehler come studioso di teatro e di musica.

una mostra Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale
in collaborazione con Piccolo Teatro di Milano, Teatro alla Scala e Mondo Mostre Skira
con la partecipazione di Fondazione Cerratelli, Teatro dei Documenti e Teche RAI,

a cura di Lorenzo Arruga

dal sito www.palazzorealemilano.it