Agenzia delle Entrate, movimentazioni bancarie

Movimenti Bancari - www-fiscooggi-it - 350X200

Agenzia delle Entrate, movimentazioni bancarie

Le movimentazioni bancarie sospette dei professionisti soci di una piccola impresa sono contestabili dal fisco come ricavi in nero dall’azienda e non del singolo contribuente. E’ quanto affermato dalla Corte di Cassazione che, con ordinanza n.3785 del 15 febbraio 2018, ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle Entrate.

Ndr

Immagine dal sito www.fiscooggi.it