Francia, sciopero dei treni contro le riforme di Macron

Parigi, 22 marzo 2018 (AP Photo/Christophe Ena)

Francia, sciopero dei treni contro le riforme di Macron

La Francia si prepara per lo sciopero proclamato dai sindacati contro la politica economica del Presidente francese. L’agitazione prevede fermi per i treni, aerei, servizi scolastici e sanitari e rappresenta l’inizio di 36 giorni di sciopero in tredici settimane. I sindacati chiedono il ritiro della riforma delle ferrovie pubbliche che prevede per il settore la soppressione dello statuto dei lavoratori e l’apertura della concorrenza. La società francese per il trasporto ferroviario interamente di proprietà pubblica ha visto crescere negli ultimi 20 anni il deficit.

Redazione

Immagine dal sito www.ilpost.it