Iva Carburanti, stop al cash dal benzinaio

Carburanti - 3654041_1002_partita_iva_detrarre_benzina - www-ilgazzettino-it - 350X200

Iva Carburanti, stop al cash dal benzinaio

Stop al cash dal benzinaio per poter detrarre le spese. Dal 01 Luglio 2018 per i soggetti titolari di partita iva scatta l’obbligo di pagamento degli acquisti di carburanti e lubrificanti con le modalità diverse dal contante al fine di poter detrarre l’imposta e dedurre le spese derivanti dall’acquisto. I costi relativi a benzina e diesel diventeranno deducibili solo se sostenuti tramite carte di credito, carte di debito o carte prepagate.

Redazione

Immagine dal sito www.ilgazzettino.it