Tasso disoccupazione ottobre sale a 10,6%, sopra attese

Reuters - Operaio Fiamma Ossidrica - 350X200 - Cattura

Tasso disoccupazione ottobre sale a 10,6%, sopra attese

Nel mese di ottobre il tasso di disoccupazione sale a 10,6% da 10,3% (rivisto) del mese precedente.

Lo comunica Istat.

Le attese degli analisti sentiti da Reuters stimavano un livello al 10,1%.

Il tasso di disoccupazione nella fascia di età 15-24 anni, ovvero l’incidenza dei giovani disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca di lavoro, si porta al 32,5% dal 32,4% (rivisto) di settembre.

Il tasso di occupazione resta sostanzialmente stabile, collocandosi al 58,7% dal 58,6% (rivisto) di un mese prima.

“La stabilità congiunturale dell’occupazione a ottobre è associata a una crescita della disoccupazione, in aumento per il secondo mese consecutivo, dopo l’ampia diminuzione registrata a luglio e agosto. Aumentano i dipendenti permanenti, mentre si rileva una diminuzione degli indipendenti e dei dipendenti a termine, che registrano un segno negativo dopo sette mesi di crescita”, commenta Istat, ricordando che nella media degli ultimi tre mesi l’occupazione è in calo rispetto al trimestre precedente.

Nell’arco dei dodici mesi la crescita occupazionale resta positiva, spinta soprattutto dai dipendenti a termine e concentrata tra gli ultracinquantenni, aggiunge l’istituto di statistica.

dal sito it.reuters.com