Tensione Russia-Ucraina. Kiev vieta ingresso degli uomini nel Paese. Trump: ‘Niente incontro con Putin al G20’

epa07191814 Ukrainian President Petro Poroshenko speaks to lawmakers during extraordinary session of Parliament in Kiev, Ukraine, 26 November 2018. Ukrainian Parliament voted for accepting of the state of martial law in regions close to the Black and Azov seas and along of the border with Russia for a period 30 days. As well, Parliament fixed the date of Presidential elections on the 31 March 2018. Russia has seized three Ukrainian vessels amid their leaving the Kerch Strait on 25 November 2018. The two small-sized 'Berdiansk' and 'Nikopol' armored artillery boats have come under enemy fire and are now dead in the water. The 'Yany Kapu' tugboat has forcibly been stopped. The vessels have been captured by special forces of the Russian Federation, the press service of Ukraine's Navy said on Facebook on Sunday evening. EPA/STEPAN FRANKO

Tensione Russia-Ucraina. Kiev vieta ingresso degli uomini nel Paese. Trump: ‘Niente incontro con Putin al G20’

La replica di Mosca al presidente Usa: ‘Avrà un paio di ore in più per incontri più utili’

Resta alta la tensione tra Mosca e Kiev. L’Ucraina ha vietato a tutti gli uomini russi tra i 16 e i 60 anni l’ingresso nel Paese. Lo ha reso noto su Twitter il presidente ucraino Petro Poroshenko. Le restrizioni, sottolinea, sono state decise per impedire ai russi di formare distaccamenti di “eserciti privati” che rispondano alle forze armate russe.

“L’Ucraina potrebbe sprofondare nella guerra civile”, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova esprimendo preoccupazione per l’introduzione della legge marziale. “Alle forze dell’ordine ucraine sono stati concessi poteri straordinari, incluso l’uso della forza senza l’autorizzazione dei tribunali o dei pm, e questo pone seri rischi”, ha detto Zakharova, citata dalla Tass.

Intanto il presidente americano Donald Trump ha scritto su Twitter di aver cancellato l’incontro con i leader del Cremlino Vladimir Putin a causa della crisi in Ucraina.

“Visto che le navi e i marinai ucraini non sono stati riconsegnati dalla Russia ho deciso che la cosa migliore per tutti e’ cancellare l’incontro in Argentina precedentemente programmato con il presidente Vladimir Putin”, scrive Trump, auspicando che l’atteso summit si possa svolgere appena risolta la questione ucraina.

Se non ci sarà il vertice tra Putin e Trump a margine del G20, il presidente russo “avrà un paio di ore in più per incontri utili”: commenta il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, citato dalle agenzie russe.

dal sito www.ansa.it