Stati Uniti. Nuove verifiche sugli ingressi nel Paese

Llogo_Rrettangoloare - www-bellunesinelmondo-it - 350X200

Stati Uniti. Nuove verifiche sugli ingressi nel Paese

Il Consolato generale d’Italia a New York informa i connazionali «in arrivo e in transito negli Stati Uniti che è ora operativo il centro governativo statunitense denominato NVC (National Vetting Center). Tale struttura – spiega il Consolato – è incaricata di operare nuove e più approfondite verifiche sugli ingressi nel Paese. Le Autorità americane hanno informato che tali controlli si estendono anche alle autorizzazioni Esta già concesse la cui durata è, generalmente, biennale. Alcuni visitatori potrebbero quindi avere il proprio Esta cancellato dal sistema on-line senza preavviso. Prima di intraprendere il viaggio, si raccomanda dunque a tutti i viaggiatori, anche solo in transito negli Stati Uniti, di verificare la piena validità del proprio Esta attraverso il sito https://esta.cbp.dhs.gov/esta/application.html?execution=e1s1.
In assenza di un Esta valido la compagnia area non consentirà l’imbarco per gli Stati Uniti. Nessuna responsabilità – conclude la nota – verrà assunta da queste Autorità relativamente a biglietti aerei o pacchetti turistici acquistati da visitatori privi di un Esta valido al momento dell’imbarco».

dal sito www.bellunesinelmondo.it