Conto corrente, accertamento bancario ai parenti del contribuente

Banca-agf-U202544327848HZH--835x437@IlSole24Ore-Web - www-ilsole24ore-com - 350X200

Conto corrente, accertamento bancario ai parenti del contribuente

Conto corrente con accertamento bancario esteso ai parenti del contribuente. L’accertamento bancario può essere fatto sui conti correnti di terzi, ovvero di parenti e amici stretti del soggetto sotto controllo. La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle Entrate con l’Ordinanza Nr.°22089 dell’11 Settembre 2018. Un contribuente contro un libero professionista che aveva più redditi di quanto dichiarati nell’anno d’imposta 2008.

Redazione

Immagine dal sito www.ilsole24ore.com