Libia, Consiglio d’Europa: Paesi Ue sospendano cooperazione

Libia, Consiglio d’Europa: Paesi Ue sospendano cooperazione

Finchè non ci saranno garanzie su rispetto dei diritti umani

I Paesi europei devono sospendere ogni cooperazione con la guardia costiera della Libia, finchè non saranno fornite garanzie chiare sul rispetto dei diritti umani nel Paese. Lo ha affermato il Commissario ai diritti umani del Consiglio d’Europa. “Gli stati membri [del Consiglio d’Europa] devono urgentemente riesaminare le loro attività e pratiche di cooperazione con la guardia costiera libica (…) e identificare quelli che provocano, direttamente o indirettamente, il ritorno delle persone intercettate in mare in Libia o altre violazioni dei diritti umani. Queste attività devono essere sospese fino a quando non saranno fornite chiare garanzie di totale rispetto dei diritti umani”, ha scritto la croata Dunja Mijatovic in un rapporto pubblicato oggi.

dal sito www.askanews.it