Multe all’estero, riscossione solo in pochi comuni. Scatta il Risiko delle acquisizioni

Multe all’estero, riscossione solo in pochi comuni. Scatta il Risiko delle acquisizioni

Il futuro dei controlli sul traffico passerà dalla riscossione delle sanzioni all’estero: ancora oggi sono meno di 1.000 Comuni e le Province che si muovono per incassare le sanzioni relative a infrazioni commesse con veicoli a targa estera. Nel lungo termine ci dovrebbero essere meno autovelox e affini. Nel prossimo decennio le scatole nere di tutti i veicoli diventeranno obbligatori per tutti e potranno consentire di rilevare le violazioni stradali semplicemente consultando la loro memoria.

Redazione

Immagine dal sito www.ilsole24ore.com