Grecia. Dopo aver vinto le elezioni Mitsotakis giura da primo ministro

Grecia. Dopo aver vinto le elezioni Mitsotakis giura da primo ministro

Il rito davanti al capo della Chiesa ortodossa greca Ieronimos II e al presidente Pavlopoulos. Il suo partito conservatore Nuova Democrazia ha la maggioranza assoluta in Parlamento

Kyriakos Mitsotakis, leader del partito Nuova Democrazia che ieri ha vinto le elezioni politiche e ha la maggioranza assoluta in Parlamento, ha giurato come nuovo primo ministro della Grecia. A differenza del predecessore Alexis Tsipras, Mitsokakis ha scelto il giuramento religioso e lo ha fatto davanti all’arcivescovo di Atene e a vari rappresentanti della chiesa ortodossa. Nelle elezioni di ieri, Nuova Democcrazia (centro-destra) ha ottenuto il 39,8% dei voti che si traducono in 158 seggi su 300 in Parlamento, mentre il partito di sinistra dell’ex premier Tsipras, Syriza, ha ottenuto il 31,5% con 86 seggi. Mitsotakis ha dunque pronunciato la formula davanti al capo della Chiesa ortodossa greca Ieronimos II, poi ha formalmente ricevuto l’incarico dal capo dello Stato. Il neo premier e l’alto prelato hanno poi co-firmato il documento di incarico presentato dal presidente. Accanto la famiglia: la moglie Marewa e i tre figli.

 

dal sito www.rainews.it