Grecia. Dopo aver vinto le elezioni Mitsotakis giura da primo ministro

di | 8 Lug 2019

Grecia. Dopo aver vinto le elezioni Mitsotakis giura da primo ministro

Il rito davanti al capo della Chiesa ortodossa greca Ieronimos II e al presidente Pavlopoulos. Il suo partito conservatore Nuova Democrazia ha la maggioranza assoluta in Parlamento

Kyriakos Mitsotakis, leader del partito Nuova Democrazia che ieri ha vinto le elezioni politiche e ha la maggioranza assoluta in Parlamento, ha giurato come nuovo primo ministro della Grecia. A differenza del predecessore Alexis Tsipras, Mitsokakis ha scelto il giuramento religioso e lo ha fatto davanti all’arcivescovo di Atene e a vari rappresentanti della chiesa ortodossa. Nelle elezioni di ieri, Nuova Democcrazia (centro-destra) ha ottenuto il 39,8% dei voti che si traducono in 158 seggi su 300 in Parlamento, mentre il partito di sinistra dell’ex premier Tsipras, Syriza, ha ottenuto il 31,5% con 86 seggi. Mitsotakis ha dunque pronunciato la formula davanti al capo della Chiesa ortodossa greca Ieronimos II, poi ha formalmente ricevuto l’incarico dal capo dello Stato. Il neo premier e l’alto prelato hanno poi co-firmato il documento di incarico presentato dal presidente. Accanto la famiglia: la moglie Marewa e i tre figli.

 

dal sito www.rainews.it