Discariche a rischio collasso in meno di due anni secondo alcune previsioni

Discariche a rischio collasso in meno di due anni secondo alcune previsioni

Ogni anno si producono 135milioni di tonnellate di rifiuti speciali e 30 milioni di rifiuti urbani. Troppi per il sistema impiantistico italiano. I dati sulla capacità di ricezione del sistema nel rapporto 2019 Fise Asso Ambiente.
L’Italia è ai primi posti in Europa per tasso di circolarità ovvero per la percentuale di materiali recuperati e reimmessi nel circuito produttivo. Nel 2016 l’Italia ha battuto la Germania si è attestata all’11,4% e la Spagna ferma all’8,2% e si è classificata al 3° posto dopo la Francia in vetta con 19,2% e il Regno Unito al 2° posto al 17,1%. Un risultato che rischia di essere vanificato dall’assenza di un piano nazionale di gestione dei rifiuti.

Redazione

Immagine dal sito www.italiaoggi.it