Iva, imprenditore recidivo può essere assolto

Iva, imprenditore recidivo può essere assolto

L’imprenditore già condannato una volta per evasione Iva può essere assolto se la soglia di punibilità è stata superata di poco. Ad aprire la possibilità di non rispondere dell’illecito fiscale anche ai recidivi è la Corte di Cassazione che con la Sentenza Nr.° 28573 dell’02 Luglio 2019 ha accolto l’ultimo ricorso presentato da un manager di Bologna.

Redazione

Immagine dal sito www.corriere.it