Istantanee del Direttore Ottobre 2019

Istantanee del Direttore

Horror vacui .

Questo è lo stato di chi guarda la tv. Praticamente assistere ad una minestra consumata da lunga ed estenuante cottura e riproposta all’infinito.
Le repliche di Montalbano e il “duo sgalletta” delle non più giovani Venier e D’Urso, l’infinità delle solite dequalificate trasmissioni di cucina con cuochi che non danno l’idea del pulito. Per non parlare di balletti stantii e quiz imbarazzanti.
La fascia di trasmissioni sulla politica è soporifera.
Dalla ansimante ricerca di un nemico di Floris (meno male che i Mattei son due), alla Gruber “vestale riveduta e corretta manichea del socialismo globale”, alla isteria collettiva di Formigli e alle solite scontate escursioni di Del Debbio e Giordano.
La finta pacatezza della Palombelli ci turba la digestione…se non altro per rimettere i nostri neuroni a posto perché hanno l’impressione di vedere Verdone con la parrucca.
Tutto il resto è noia, come cantava Califano…
E per il terzetto Rai paghiamo pure il canone per soccombere al vecchio che avanza!

 

Nella simpatica famiglia dei Puffi c’è anche puffo gentilone.

“Supervisionerò l’applicazione del Patto di Stabilità e crescita per assicurare la sostenibilità dei conti, farò uso delle flessibilità quando necessarie, per ottenere una fiscal stance appropriata e consentire alle politiche di bilancio di giocare un ruolo di stabilizzazione e promuovere gli investimenti”: lo ha detto il commissario designato agli Affari economici Paolo Gentiloni nell’audizione al Parlamento Ue.
Il Conte Paolo Gentiloni, già press agent di Rutelli, già candidato Sindaco a Roma, già Ministro degli Affari Esteri, già Presidente del Consiglio dove è andato non lascia traccia.
Oggi Presidente del Pd e Commissario europeo si muove con tanta e tale leggerezza che nemmeno si percepisce. Meno fa meglio sta e meglio è per tutti. Il buonismo che avanza sul disavanzo …
*Il Puffo Gentilone è un puffo sempre disposto a fare favori agli altri puffi. Appare nella storia della seconda serie “Il puffo che non poteva dire di no”.
https://it.wikipedia.org/wiki/Personaggi_dei_Puffi

 

Ma Greta Thumberg quando s’impegnerà a tutelare le pellicce della Chiara Ferragni?
E via con il solidarismo ambientale…

 

Mondo cattivista: “gretini,gretinate, gretinerie etc…

La prima causa di morte violenta tra le forze di polizia è il Suicidio 
Dall’inizio dell’anno sono 44 gli appartenenti alle forze dell’Ordine che si sono tolti la vita. Per lo più con l’Arma di ordinanza (la Stampa)

 

Conte: “Trovati 23 miliardi, evitiamo aumento Iva” AdnKronos .
Conte fa i conti senza addizioni e sottrazioni …

 

Campagna: “Reddito a ex Br? Spero che il governo intervenga”

www.adnkronos.com

 

Roma e la”monnezza”, olezzo ” de sordi “…. Monnezzari a Roma?
rep.repubblica.it

Come avere rispetto dello Stato e parlar chiaro:
La pernacchia di Casaleggio all’Onu e al Partito democratico.
I Cinquestelle utilizzano Palazzo Chigi e gli Esteri per promuovere Rousseau, una piattaforma che a un convegno internazionale sui diritti digitali dovrebbe stare sul banco degli accusati. Ma colpisce anche come il Fondatore umili il paese e l’alleato di governo
www.linkiesta.it

 

Il gioco dei quattro cantoni
www.huffingtonpost.it