Pompeo: la Cina è ostile agli Usa e ai suoi valori

Pompeo: la Cina è ostile agli Usa e ai suoi valori

Discorso del segretario di stato americano

La Cina è “ostile” agli Stati uniti e ai suoi valori. Un attacco molto duro a Pechino è arrivato dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo, che ha tenuto un discorso al gala dello Hudson Institute, un think tank di orientamento conservatore, a New York.Pompeo, dopo aver elencato una serie di campi nei quali la Cina cerca di danneggiare o influenzare gli Stati uniti, arriva a una conclusione senza sconti: “Oggi, finalmente, stiamo capendo fino a che livello il Partito comunista cinese è davvero ostile agli Usa e ai nostri valori e come i suoi comportamenti peggiori e le sue parole influiscono su di noi. E siamo in grado di farlo, grazie alla leadership del presidente (Donald) Trump”.Il capo della diplomazia Usa ha comunque detto che Washington non vuole rompere con Pechino, ma vorrebbe incoraggiare la Cina ad avere un approccio più “liberale”.

dal sito www.askanews.it