Biotestamento, dal 1° Febbraio via alla Banca Dati Nazionale delle DAT

Biotestamento, dal 1° Febbraio via alla Banca Dati Nazionale delle DAT

In vigore il regolamento concernente la Banca Dati destinata alle registrazioni delle disposizioni anticipate di trattamento tra i principali soggetti che alimenteranno la Banca Dati dove i notai con le copie informatiche delle DAT da loro redatte e dagli altri atti collaterali. Accettazione, rinuncia, revoca, sostituzione del fiduciario, atti modificativi o di revoca delle DAT. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 17 Gennaio 2019 Nr.°168 che ha dato piena attuazione alla legge sul testamento biologico.

Redazione

Immagine dal sito www.salute.gov.it