CORONAVIRUS, CONTE: “ECCO IL DECRETO DEFINITIVO”

CORONAVIRUS, CONTE: “ECCO IL DECRETO DEFINITIVO”

“Ecco il decreto definitivo”. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, si presenta in sala stampa nel cuore della notte per fare chiarezza sul decreto relativo alla Lombardia e a una serie di province, dopo la bozza circolata nella serata di sabato. E’ in gioco “la correttezza dell’operato del governo e la sicurezza degli italiani. La pubblicazione di una bozza non definitiva ha creato incertezza, insicurezza, confusione, non lo possiamo accettare”, dice il premier. “Tutti i cittadini italiani hanno letto questa versione non definitiva, fino a quando non lo firmo non è definitivo. Adesso il decreto è stato elaborato nella versione definitiva, sono pervenute le osservazioni delle regioni e sarà pubblicato tra qualche ora in Gazzetta Ufficiale e sarà vigente”, aggiunge.

“Abbiamo creato due aree, una riguarda la regione Lombardia e alcune province: Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia. A questo territorio applichiamo un regime e misure restrittive più rigorose: vincolo di evitare ogni spostamento in entrata e in uscita anche all’interno del territorio. Ci si muoverà solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, spostamenti per motivi di salute. E’ consentito il rientro verso il proprio domicilio per necessità”, afferma

Continua a leggere sul sito 

 

dal sito www.adnkronos.com