Confesercenti, l’obbligo di moneta elettronica costerà alle piccole imprese 2 miliardi di euro in più

Confesercenti, l’obbligo di moneta elettronica costerà alle piccole imprese 2 miliardi di euro in più

Secondo la Confesercenti tra il 2012 e il 2018 il numero di Pos attivi in Italia è cresciuto del 112%, a 3,1 milioni, è il volume delle transazioni con carte di debito è aumentato del 57%, a 33 miliardi, 12 in più rispetto al 2012. Un boom che non ha trovato un riscontro proporzionale nel gettito derivante dalla lotta all’evasione. Secondo la Confesercenti per il 2019 i consumi delle famiglie saranno fermi a +0,4% il dato peggiore dal 2014 è la crescita più bassa tra i grandi Paesi per questo anno. A pesare in misura sempre maggiore sui consumi è l’incertezza delle famiglie.

Redazione

Immagine dal sito www.repubblica.it