Confindustria, produzione di marzo e aprile dimezzata, una caduta senza precedenti

di | 1 Giu 2020

Confindustria, produzione di marzo e aprile dimezzata, una caduta senza precedenti

Lo rileva il Centro Studi di Confindustria che ha registrato una perdita del 50%. Le misure restrittive hanno prodotto una caduta dell’attività senza precedenti nelle sedi storiche disponibili. Le famiglie continueranno ad essere prudenti e le imprese dovranno smaltire le scorte che si sono accumulate negli ultimi mesi. Il secondo trimestre mostrerà una dinamica del Pil e produzione molto più negativa rispetto al primo e le prospettive sono incerte e legate all’evoluzione della crisi sanitaria.

Redazione

Immagine dal sito www.ilmessaggero.it