Mascherine gate, Zingaretti si è arreso. Chiara Colosimo (FdI) svergogna il presidente della Regione Lazio

Mascherine gate, Zingaretti si è arreso. Chiara Colosimo (FdI) svergogna il presidente della Regione Lazio

“Zingaretti si è arreso ad una piccola società di lampadine per la vicenda delle mascherine della Regione Lazio. “Buttati 13 milioni di euro mentre la gente muore di fame”. È la denuncia amara della consigliera regionale di Fratelli d’Italia Chiara Colosimo in un articolo che ha pubblicato sul sito 7Colli.it

Abbiamo appreso in consiglio regionale che “per recuperare la somma perduta ci si può affidare solo ad un decreto ingiuntivo che, capite bene, fatto ad una società con solo diecimila euro di capitale ha il sapore della ennesima presa in giro. La Regione Lazio ha ammesso all’Italia intera che una qualsiasi società sconosciuta può ottenere dalle Istituzioni svariati milioni di euro in piena pandemia per una fornitura essenziale mai consegnata e sentirsi anche libera di non restituirli”.

dal sito www.iltempo.it