ROVINE di Gabriele Tinti. L’audio guida poetica è attiva a Palazzo Massimo

ROVINE di Gabriele Tinti. L’audio guida poetica è attiva a Palazzo Massimo

Il progetto multimediale “Rovine” dello scrittore e poeta Gabriele Tinti, già reso disponibile online durante il lockdown contro il COVID-19 e pensato per il Museo Nazionale Romano, da sabato 29 Agosto 2020 sarà fruibile per la durata di un mese.

La tecnologia rappresenta una sintesi delle migliori composizioni di Tinti e si rivolge ai visitatori dei Musei di Palazzo Altemps e Palazzo Massimo i quali potranno accedere ai contenuti presenti su una piattaforma web tramite i codici QR presenti in corrispondenza delle opere.

Il progetto è reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione TerzoPilastro – Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele ed è in collaborazione con Treccani– Enciclopedia di scienze e lettere e Palazzo Naiadi, e the Dedica Anthology.

Il format mobile offrirà al visitatore contributi poetici audio-video-testuali in lingua inglese e italiana in merito ai capolavori del Galata suicida, Erinni, Ermes Ludovisi e Ares a Palazzo Altemps e il Pugile a riposo, il Sarcofago Mattei, l’Apollo del Tevere e il Dioniso a Palazzo Massimo.

Gli attori che hanno collaborato sono Marton Csokas e Alessandro Haber. L’audio guida del “Pugile a riposo” riporta invece il video e l’audio della lettura dal vivo di Kevin Spacey.

dal sito www.beniculturali.it