Confcommercio, consumi in calo per il Covid. Bruciati 116 miliardi mentre a livello nazionale la previsione è in calo del 10,9%

Confcommercio, consumi in calo per il Covid. Bruciati 116 miliardi mentre a livello nazionale la previsione è in calo del 10,9%

Quello che emerge dall’analisi dei consumi secondo la Confcommercio nelle regioni italiane l’effetto Covid è a due velocità. Il Nord risulta l’area più penalizzata con -11,7/% con la Lombardia che registra la maggiore perdita in valore assoluto mentre nel mezzogiorno la riduzione della spesa è più contenuta con il -8,5%, a ciò si aggiunge la mancanza anche dei turisti stranieri e quindi una caduta dei redditi.

Redazione

Immagine dal sito www.corriere.it