Cgia, criminalità si insinua tra le Pmi. Nel 2019 segnalate 105 mila operazioni di riciclaggio. Dati in aumento anche nel 2020

di | 1 Nov 2020

Cgia, criminalità si insinua tra le Pmi. Nel 2019 segnalate 105 mila operazioni di riciclaggio. Dati in aumento anche nel 2020

Nel primo quadrimestre 2020 inoltre la Uif della Banca Italia ha ricevuto 35927 segnalazioni con un incremento del 6,3% rispetto allo stesso periodo del 2019.Secondo la stima sui dati di Banca Italia il fatturato ascrivibile all’economia criminale in Italia ammonta a 170 milioni di euro. Praticamente lo stesso Pil della Grecia. Campania, Lombardia, Liguria, le regioni più a rischio. Prato, Milano, Imperia, le province con più segnalazioni di riciclaggio. Questo importo include solo transazioni illecite caratterizzate dall’accordo tra un venditore e l’acquirente. Da qualche anno una parte di 170 milioni di euro pari a poco più del 10% del totale, viene conteggiata, grazie alle nuove disposizioni europee in materia di contabilità, perfino nel nostro Pil nazionale.

Redazione

Immagine dal sito www.giornaledellepmi.it